Progetto

Video di Francesca Cappi

Ricordo al futuro è il progetto di teatro partecipato di Emilia Romagna Teatro Fondazione per la città di Cesena.

L’obiettivo è costruire dei percorsi di memoria e ricordi dei cittadini appartenenti a diverse generazioni. Attraverso collaborazioni con associazioni e realtà istituzionali del territorio, letture, mise en espace, laboratori teatrali per la città e nelle scuole, la Compagnia permanente di ERT Fondazione propone incontri on line o in presenza il cui risultato converge in questa mappa e in una grande restituzione finale, prevista per giugno 2021.

Il progetto inoltre crea una rete per dare visibilità all’enorme lavoro delle realtà associative presenti sul territorio.

Chi siamo?

Emilia Romagna Teatro Fondazione (ERT) è il teatro stabile pubblico della regione Emilia Romagna, attivo su una rete di cinque città: Modena (sede legale), Bologna, Cesena, Vignola e Castelfranco Emilia. Dal 2015 è entrato nel novero dei Teatri Nazionali italiani. Dal 2001 gestisce il Teatro Bonci di Cesena.

Il progetto è a cura della Compagnia permanente di ERT Fondazione, in particolare di:

Diana Manea, attrice e coordinatrice del progetto (Sondrio, 1979) Si diploma come attrice alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano nel 2002. Dal 2009 lavora continuativamente con il regista Claudio Longhi, prendendo parte ai suoi spettacoli e progetti di teatro partecipato. Ha lavorato tra gli altri con i registi: Luca Ronconi, Gianfranco De Bosio, Massimo Castri, Peter Stein, Roberto Guicciardini, Pietro Carriglio, Serena Sinigaglia. È inoltre formatrice presso la Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro promossa da ERT Fondazione e nel corso d'alta formazione per cantanti lirici presso il Teatro Comunale di Modena e di Bologna.

Michele Di Giacomo, attore e drammaturgo (Cesena, 1983) Si diploma come attore alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano nel 2005. Ha collaborato con Massimo Castri in un percorso di perfezionamento presso ERT e in alcuni spettacoli. È interprete di testi di drammaturgia contemporanea di autori come Davide Carnevali, Mouawad ed Emanuele Aldrovandi. Ha lavorato tra gli altri con i registi: Daniele Salvo, Bruno Fornasari, Marco Plini, Claudio Autelli, Maurizio Schmidt, Roberto Trifirò, Filippo Renda. È inoltre regista e nel 2015 fonda a Cesena la compagnia “Alchemico tre”, con cui realizza percorsi di formazione, festival e produce spettacoli di drammaturgia contemporanea. Si è laureato in Lettere Moderne nel 2012.

Silvia Rigon, regista e drammaturga (Milano, 1987) Si diploma in regia teatrale alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano nel 2014. Ha continuato la formazione tra gli altri con Katie Mitchell, Brett Bailey, Lindsey Turner e Antonio Latella. Come script supervisor e coordinatrice creativa ha lavorato con Marco Balich e collabora con Lucinda Childs. Dal 2016 è direttrice creativa di “Lidelab”, un collettivo di artiste indipendenti. Si è laureata nel 2010 in Mediazione Linguistica e Culturale con un focus su Latino America e Paesi arabi.

Sergio Lo Gatto, Dramaturg (Roma, 1982) È dottore di ricerca e docente a contratto alla Sapienza. Università di Roma, in Metodologie della critica del teatro e in Politiche ed estetiche della performance e insegna all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico". Attualmente lavora come Dramaturg per ERT Fondazione, dove cura le attività culturali. Come giornalista è stato cofondatore e, fino al 2019, direttore responsabile della webzine Teatro e Critica; a collaborato ai progetti culturali del Teatro di Roma, Short Theatre, Teatro della Tosse, Romaeruopa Festival. Ha curato la rivista Conflict Zones e partecipato a diversi progetti internazionali. È cofondatore del gruppo di scrittura collettiva transnazionale WritingShop.

Nelle nostre attività vi capiterà di incontrare le altre attrici e gli altri attori della Compagnia permanente: Simone Baroni, Daniele Cavone Felicioni, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Michele Lisi, Paolo Minnielli, Elena Natucci, Maria Vittoria Scarlattei, Cristiana Tramparulo, Giulia Trivero, Jacopo Trebbi, Massimo Vazzana

Le associazioni

Al momento le associazioni e i partner coinvolti nel progetto sono:

Il teatro partecipato

Seguendo le tracce di una modalità già consolidata negli anni in tutte le città della rete ERT e che a Cesena ha realizzato, fra gli altri, il progetto Carissimi Padri, le attrici e gli attori della Compagnia permanente di ERT propongono attività insieme a scuole, cittadini e associazioni, affinché la comunità crei reti e connessioni e si riconosca in un luogo, quello del teatro – nella sua accezione fisica così come in quella virtuale -, in cui possa incontrarsi per interrogarsi sul presente.